COSA FARE DEI FICHI SECCHI AVANZATI DALLE FESTE???

 

Ogni anno, dopo le feste mi avanzano alcune confezioni di fichi secchi, che mi vengono regalate nei cesti o che mio marito compra e poi non finisce mai!

COSA POSSIAMO FARNE? 

I fichi sono ricchi di sali minerali come il ferro e sono ricchi di mucillagini ottimi per l'apparato respiratorio pieno di catarri e muchi e per il funzionamento del nostro intestino. Io personalmente metto 3/4 fichi aperti in MACERAZIONE per una notte intera in 300 gr di acqua fredda e vado a berla la mattina appena alzata. Vi assicuro che l'intestino si libera facilmente ed in buona quantità. Ottimo ache per i fumatori che hanno i catarri presenti come reazione al fumo.

In iternet si trova anche:

TISANA DI FICHI SECCHI :

far bollire 15 minuti alcuni fichi secchi, filtrare e bere durante l'arco della giornata

DECOTTO DI FICHI SECCHI: 

Stesso metodo della tisana, solo che i fichi devono rimanere nell'acqua per più tempo. Possiamo inoltre aggiungere delle spezie, come i chiodi di garofano, la cannella e lo zenzero se i disturbi che abbiamo sono legati all'influenza con tosse, bronchiti ecc