ARTEMIDE FORZA DI LUNA CRESCENTE

La Dea Greca della caccia e della Luna, soprattutto crescente, la quale evidenzia la forza fisica e la fiducia che le Donne di qualsiasi latitudine ed estrazione sociale ripongono in loro stesse.

Artemide portava sulla fronte una corona a forma di Luna crescente ricordando peraltro le corna degli animali, a Roma Artemide veniva chiamata Diana, una donna indipendente e selvaggia che uccideva chiunque uomo non avesse rispettato il suo desiderio. Abitante dei boschi e i suoi unici compagni erano gli animali, libera tra le foreste, una vergine mai penetrata che non appartiene ad altri se non a se stessa.

Uno dei riti più importanti in onore di Artemide è la  danza.

Le “brauronie” ( le fanciulle atheniesi ) ballavano in gruppo sotto la luna in modo selvaggio somigliando a tanti orsi. In questo modo viene fuori la donna selvaggia che è in voi, danzando in modo libero sentendo la forza e la bellezza del vostro corpo. Potevano emettere tutti i versi degli animali, potevano urlare e sfogarsi con forza.

Artemide richiama l’indipendenza dal destino della Donna, comune a gran parte delle  donne, di sposarsi ed avere figli, indica la libertà di concepimento, la liberta dalla dipendenza da un uomo, la volontà forte e chiara di voler rispettare se stessa, i suoi desideri, i suoi sogni, le sue volontà, i suoi sentimenti senza avere obblighi culturali e sociali.

Artemide chiede le armi per cacciare agli uomini per dimostrare che può difendersi e procurarsi il cibo da sé e che non avendo da badare ai familiari e alla prole hanno la possibilità di ritagliarsi uno spazio per fare ciò che desiderano e pensare solo a sé.

Si potrebbe estendere il mito di Artemide alle madri alle prime armi che si sentono sole a lottare contro tutte, anche contro il proprio compagno e alle madri sole che scelgono di vivere la maternità a modo proprio e non accettano interferenze di nessun genere, scontrandosi con i familiari e la società rischiando di rimanere da sole.

Vale per tutte le mamme che decidono di tenere un bambino senza il compagno che le aiuti.

Artemide come abbiamo già detto rappresenta la FORZA, ma anche la volontà di stare all’aperto per cercare una preda. In questa fase di Luna crescente le caratteristiche dominanti sono l’apertura e la ricerca ( ricordi l’energia atta a conoscere nuove persone e cercare di portare a buon fine gli obiettivi dopo aver riflettuto bene su quali azioni puntare ) proprio come avviene durante la caccia, c’è un progetto ben preciso, ci si arma, ci si procura il necessario, si conosce il territorio, e si va alla ricerca della propria preda. E la soddisfazione più grande sta proprio in questa fase, il cacciatore si diverte di più nella preparazione che a portare la preda a casa. Così come chi è guidato dall’energia crescente prova piacere nel progettare, indipendentemente da realizzazioni future godendosi il presente, cogliendo l’attimo.

Vi consiglio un esercizio, è una figura di yoga e si chiama L'arciere che con grande decisione porta la freccia alla sua spalla, e con lo sguardo ben diritto davanti a te mira al suo bersaglio ( obiettivo )